Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

DR: RENZI NUTRE AMBIZIONI PER IL FUTURO DELL’ITALIA NELL’UE.

Il 1 giugno, il programma “Europa Oggi” della radio statale DR-P1 ha analizzato gli esiti delle Elezioni europee, dedicando una particolare attenzione alla situazione in Italia.

Sotto il titolo “Renzi nutre ambizioni per il futuro dell’Italia nell’Ue”, la giornalista Anne Haubek dedica circa 15 minuti ad un colloquio con il corrispondente della DR, Niels Kvale. I due pongono la domanda retorica se l’Italia, grazie alla vittoria schiacciante del PD di Renzi stia per entrare in una nuova era “post-berlusconiana” caratterizzata da una maggiore influenza nell’Unione europea. In tale contesto viene sottolineata la posizione straordinaria del PD di Renzi (rispetto agli schiaffi elettorali registrati da buona parte dei Governi europei), nonché il risultato deludente del movimento di protesta 5 Stelle. Secondo i due, Renzi si trova ormai in una posizione rafforzata (sia esternamente che all’interno del partito) che gli consentirà di accelerare nuovamente i ritmi del suo programma riformatore.

Niels Kvale prevede, inoltre, che il programma della Presidenza italiana dell’Ue sarà incentrato prevalentemente sul temi della crescita, ovvero sulla necessità di utilizzare lo strumento degli investimenti pubblici per stimolare la crescita e l’occupazione – sia a livello europeo che a livello nazionale. Secondo il giornalista, un altro tema centrale sarà l’immigrazione e, in particolare,
l’insistenza su una maggiore solidarietà ed interessamento per il problema da parte dei Paesi dell’Europa settentrionale.


Link alla trasmissione:


 



http://www.dr.dk/radio/ondemand/p1/europa-lige-nu-123#!/