Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

OPZIONE REFERENDUM

OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO
PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA IN OCCASIONE DEL
REFERENDUM COSTITUZIONALE EX ART. 138 DELLA COSTITUZIONE
INDETTO PER IL 20 E 21 SETTEMBRE 2020

Il/la sottoscritto/a, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del d. P. R. n. 445/2000 ed ai sensi degli artt. 46 e 47 del medesimo d. P. R.,

Cognome:
Nome:
Luogo di nascita:
Data di nascita:
Residente all’estero in:
STATO:
CAP: ______________________ CITTA’: ___________________________________________
al seguente indirizzo:

Iscritto in Italia all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.) del Comune di:

OPPURE
già residente in Italia nel Comune di:

DICHIARA
di volersi recare in Italia, nel Comune dove risulta iscritto/a nelle liste elettorali, per votare in occasione del referendum confermativo previsto dall’articolo 138 della Costituzione sul testo di legge costituzionale recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» indetto per il 20 e 21 settembre 2020.

A tal fine dichiara di essere a conoscenza che:
– andando a votare in Italia non usufruirà di alcun rimborso per le spese di viaggio sostenute, ma solo delle agevolazioni tariffarie previste sul territorio italiano.
– la presente opzione DEVE essere fatta pervenire (tramite consegna a mano o per invio postale o telematico, unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore) all’Ufficio consolare competente NON OLTRE IL 28 LUGLIO 2020 (10° giorno successivo alla pubblicazione del decreto del Presidente della Repubblica di indizione del referendum: art. 4, comma 2, della legge n. 459/2001 e art. 4, comma 5, del d. P. R. n. 104/03).

__________________ _______________________
Data e luogo (firma dell’elettore)

DA COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO
Spazio riservato all’Ufficio
Ricevuto il: L’Autorità Consolare