Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L'Ambasciatore Luigi Ferrari partecipa al "Groundbreaking Event" per la costruzione del Ponte di Storstrøm,

Data:

27/09/2018


L'Ambasciatore Luigi Ferrari partecipa al

Giovedi' 27 Settembre - Sono stati avviati i lavori di costruzione del Ponte di Storstrøm da parte del consorzio italiano guidato dalla Societa' Itinera (Gruppo Gavio).

L’Ambasciatore Luigi Ferrari ha partecipato al "Groundbreaking Event" alla presenza del Ministro dei Trasporti, Infrastrutture ed Edilizia Ole Birk Olesen, dell'Amministratore Delegato di Itinera SPA Ing. Massimo Malvagna e dei rappresentanti degli enti locali interessati.

Itinera si e' aggiudicata la gara d'appalto, dal valore di circa 280 milioni di euro, per la costruzione del nuovo ponte sullo Stretto di Storstrøm, che sostituira' dal 2022 l'attuale risalente al 1937 . Il nuovo ponte colleghera' le isole di Sealandia e di Falster sul Mar Baltico e sara' il terzo ponte piu' grande della Danimarca, dopo lo Storeblt e l'Oresund. La società si è inoltre aggiudicata in territorio danese l'appalto per il polo universitario ospedaliero di Koege e, nella joint venture insieme a CMB Carpi, ha ottenuto il contratto per la costruzione dei quattro cluster aggiuntivi dell'Ospedale Universitario di Odense (OUH).

Si consolida dunque in Danimarca il trend particolarmente positivo delle imprese di costruzioni italiane nel settore delle grandi opere infrastrutturali grazie a credibilita' e competitivita' delle nostre societa' derivante da soluzioni innovative, di limitato impatto ambientale e da elevati standard di sicurezza sul lavoro.

A completare il quadro, la Societa' Rizzani De Eccher si e' invece aggiudicata la gara di appalto per la costruzione del ''Frederikssund Link' per progettare e costruire un tratto autostradale ed un ponte sul fiordo di Roskilde. Sono infine nella fase conclusiva i lavori di costruzione della nuova linea metropolitana di Copenaghen Cityringen realizzata da Salini-Impregilo per la parte infrastrutturale e da Ansaldo, STS e GCF per la componente ferroviaria, rotabile e di segnalazione. L’opera verrà inaugurata nell’estate 2019, alla presenza della Regina di Danimarca Margrethe II.


965