Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CELEBRAZIONI DELLA FESTA NAZIONALE

Data:

04/07/2016


CELEBRAZIONI DELLA FESTA NAZIONALE

Le celebrazioni del 70mo anniversario della Repubblica Italiana, oltre agli abituali festeggiamenti nella capitale del Regno, si sono estese anche alle città di Odense (30 maggio), Esbjerg (31 maggio), Aarhus (1 giugno) ed Aalborg (2 giugno) e a Runavik, città delle Isole Faroe,  il 23 giugno.

Quest'anno il filo conduttore è stato l'Italia come inesauribile location di set cinematografici nazionali e internazionali, antica fascinazione per visitatori e mondo dello spettacolo, contributo fecondo e sempre attuale alla creazione di contenuti per l’industria mondiale dell’intrattenimento.

 

COPENAGHEN - Sabato 28 maggio

Il 28 maggio a Copenaghen la Costa "Favolosa" ha fatto da cornice alla Festa Nazionale rivolta ad autorità danesi, corpo diplomatico e personalità, con 250 ospiti a bordo.

1 bl

4 costa

L’Ambasciatore Stefano Queirolo Palmas e la signora Ornella Cuppone (foto: Barbara Lütken)

La platea nella sala Moliere della nave Costa Favolosa al momento dei discorsi ufficiali (foto: Costa Favolosa)
   

 5 costa

9 costa

Il Ministro delle Entrate danese, Karsten Lauritzen , risponde al discorso dell’Ambasciatore (foto: Costa Favolosa)

 

 

10 costa

14 dk diplomat

L’Ambasciatore e signora con lo staff della Costa
(foto: Costa Favolosa)

Il nostro Addetto alla Difesa, Gen. Alberto Biavati (secondo da sinistra) con alcuni membri dello staff della Costa e il Comandante Johnny Wulff Andersen (primo da sinistra) (foto:DK Diplomat)

 

 

15 dk diplomat

 

16 dk diplomat

 

Il Capo di Stato Maggiore Danese Generale Bartram e signora (foto: DK Diplomat)

L’Ambasciatore con il Ministro Lauritzen e il Capitano della Costa Favolosa (foto DK Diplomat)

hasse ferrold

 Alcuni degli addetti militari delle ambasciate presenti alla festa (foto: Hasse Ferrold)
 

ODENSE – Lunedì 30 maggio

A Odense, terza città del Paese per numero di abitanti e capoluogo della Fionia, la Festa Nazionale è stata organizzata dal Corrispondente Consolare Francesco Ulisse e dalla locale sezione della Dante Alighieri presso la scuola materna e “centro di riciclaggio creativo” "ReMida” di fronte alla comunità italiana ivi residente. In tale occasione si è esibito il duo Paolo e Katrine Russo, con una rivisitazione di ballate italiane e danesi in chiave jazz.

platea

platea con amba

La platea al ReMida Center

 

paolo e katrine

skofus close up

 

L’intrattenimento musicale con Paolo e Katrine Russo

L’Ambasciatore ammira una delle creazioni del Centro ReMida

   
 lasagna gelato il gusto
l buffet a base di lasagne biologiche offerte da Francesco Ulisse e specialità italiane offerte dall’azienda Svansø L’Ambasciatore ha approfittato della visita ad Odense per assaggiare il gelato de “Il Gusto"
   

ESBJERG - Martedì 31 maggio

Per la prima volta, le celebrazioni della Festa Nazionale sono arrivate anche ad Esbjerg, dove Niels Winther Shipping/Grimaldi Group e il Comune di Esbjerg hanno organizzato un ricevimento nei locali della Musikhus di Esbjerg. Alla presenza del sindaco Johnny Søtrup, si sono tenuti un concerto di Paolo e Katrine Russo e le esibizioni degli studenti del Conservatorio e degli artisti della Ny Opera.

image032 image034

 L’ingresso della Musikhus con le bandiere al vento. In fondo la Torre dell’Acqua, simbolo della città di Esbjerg

 SAL e Winther Shipping/Grimaldi - Alcune delle imprese
danesi protagoniste delle relazioni di interscambio commerciale tra Italia e Danimarca
   
image036 image038
Due belle automobili italiane in esposizione a Musikhuset
   
image040 image042
Il discorso dell’Ambasciatore L’inno nazionale suonato da Paolo Russo
   
image044 image046
L’Ambasciatore e signora a tavola con il sindaco Søtrup e il Corrispondente Consolare in Groenlandia Erik Bjerregaard, al quale in seguito è stata conferita l’Ordine della Stella d’Italia
   
image048 image050

L’Intrattentimento musicale a cura della Ny Opera e di Paolo e Katrine Russo

   

Aarhus – mercoledi 1 giugno

Il 1 Giugno le Festa Nazionale è arrivata ad Aarhus, seconda città della Danimarca e rilevante centro produttivo, organizzata dalla locale Camera di Commercio Italo-danese in raccordo con il Console Onorario in pectore Carlo Prola presso i nuovi locali del Dokk1, centro culturale avveniristico nell'area del nuovo water front.

Alla presenza di più di 100 connazionali e personalità danesi, dell'ex sindaco di Aarhus e consigliere regionale della Regione Midtjylland, Flemming Knudsen, e del direttore del Museo Moesgaard che ospita la bella mostra sui gladiatori, si è esibito il gruppo di musica popolare di Ambrogio Sparagna.

image052

La facciata del centro culturale DOKK1, sede dei festeggiamenti
   
image054 image056
I discorsi dell’Ambasciatore e dell’ex Console Onorario Henning Holmen Møller
   
image058  image060
Il trio di Ambrogio Sparagna ha suonato brani di musica popolare italiana Alcuni ospiti
   

AALBORG – Giovedi 2 giugno

(Il servizio sulla Festa Nazionale a Aalborg nel telegiornale locale è disponibile dal minuto 22:40 al minuto 23:42)

 

Il 2 giugno ad Aalborg, nell’antica Sala Comunale, grazie all'ottima accoglienza del sindaco Kastrup Larsen e alll’organizzazione del Vice-Console Onorario Benthe Volpi la Festa Nazionale ha acquistato rilievo, guadagnando i titoli dei giornali locali e uno spazio nel telegiornale regionale. Di grande impatto il "disvelamento" della nuova FIAT Spider 124, a fianco al modello storico di un appassionato collezionista locale.

image062  
L’Ambasciatore saluta il sindaco Kastrup Larsen all’arrivo al palazzo del Comune
   
image064 image066
Il Carabiniere in alta uniforme storica L’Ambasciatore e il Sindaco
   
image068 image070
L’Ambasciatore e il Sindaco “svelano” la nuova FIAT Spider 124
   

image072

Il brindisi nell’antica Sala Comunale

image074
  Conferimento ufficiale del titolo di Vice-Console Onorario
a Benthe Volpi
   
image076
Taglio della torta con l’Ambasciatore (al centro), il Sindaco Kastrup Larsen (a destra) e il direttore di Aalborg Portland a/s,
Michael Lundgaard Thomsen (a sinistra)
 

Copenaghen – venerdi 3 giugno

Di rientro a Copenaghen, il 3 giugno, oltre 500 connazionali e amici dell'Italia, apprezzando le note della "Taranta" del gruppo di Ambrogio Sparagna, hanno celebrato la Festa della Repubblica presso l'Istituto di Cultura, in un evento realizzato grazie alla collaborazione con sponsor privati (Ferrero, Ramazzotti, Maserati, Piaggio, Segafredo, Anker&Co.) e alla partecipazione di alcuni interessanti progetti di "start up" di giovani italiani, come la "pizza su due ruote" di Bike and Bake.

image078 image080
La Maserati esposta all’esterno dell’Istituto di Cultura L’Ambasciatrice e il carabiniere in alta uniforme storica
   
image082 image084
Il trio di musicisti di Ambrogio Sparagna Intrattenimento musicale in giardino
   
bike and bake3
Bike and Bake ha preparato la pizza per gli ospiti

 

Runavik – giovedi 23 giugno

Grazie alla collaborazione del Vice-Console Onorario, Magni Arge, e di altri sponsors locali, quest'anno, per la seconda volta, la festa nazionale è arrivata alle Isole Faroe, dove la comunità si è riunita nella Town Hall della città di Runavik che ha ospitato l'evento. Come qualche settimana prima ad Esbjerg, l'Ambasciatore ha conferito l'Ordine della Stella d'Italia al nostro Vice Console. La platea ha potuto anche assistere ad un concerto del pianista e compositore Mauro Patricelli.

Alle celebrazioni era anche presente un rappresentante del Comune di Riolunato (Modena), Gianfranco Contri, autore dell'unico dizionario esistente Faroese-Italiano.

1 paesaggio 2 paesaggio
4 pecore 3 foto con stoccafisso
 Paesaggi delle Isole Faroe  L'Ambasciatore con il direttore dell'azienda Vadhorn (a destra), distributore di baccalà sulle Isole e all'estero
 5 torshavn  6 ministro esteri
 Vista su Thorshavn  L'incontro con il Ministro degli Esteri faroese Poul Michelsen
 7 amba e sindaco  8 riunione
 L'incontro col sindaco di Runavik, Tórbjørn Jacobsen  Riunione informale a casa del sindaco Jacobsen
9 inno  10 platea
 Il momento degli inni nazionali, eseguiti al pianoforte da Mauro Patricelli  La platea
11 onorificenza  12 amba e magni
 Il momento del conferimento dell'Ordine della Stella d'Italia al Vice-Console Onorario Magni Arge 

565