Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ITALIA-GROENLANDIA, VISITA AMBASCIATORE QUEIROLO PALMAS A NUUK.

Data:

25/06/2014


ITALIA-GROENLANDIA, VISITA AMBASCIATORE QUEIROLO PALMAS A NUUK.

Dal 16 al 20 giugno si è svolta la prima missione in Groenlandia dell'Ambasciatore d'Italia Stefano Queirolo Palmas. Prima tappa della visita è stata Ilulissat, terza città del Paese ubicata nello spettacolare golfo di Disko. Qui l'Ambasciatore ha avuto modo, fra l'altro, di incontrare il corrispondente consolare, Erik Bjerregaard. La visita è poi proseguita a Nuuk, la capitale della Groenlandia, dove egli ha avuto incontri con le Autorità groenlandesi, fra cui la Premier del governo autonomo, Aleqa Hammond, con la quale ha parlato di prospettive di cooperazione bilaterale ed Expo 2015.

La Hammond si e' congratulata per l'ingresso dell'Italia quale osservatore permanente del Consiglio Artico, auspicando una crescita nelle relazioni nel settore della cooperazione scientifica, turismo, commercio e formazione. Da parte sua, l'Ambasciatore ha proposto una presenza della Groenlandia all'Expo 2015, dato l'interessa del tema della nutrizione sostenibile per l'economia locale, incentrata sull'industria ittica.
La Groenlandia fa parte, con statuto di autogoverno, del Regno di Danimarca, e Copenaghen detiene le competenze di Esteri e Difesa.

Il Primo Ministro Aleqa Hammond, al termine dell'incontro, ha rilasciato la seguente dichiarazione:
Ho avuto un primo incontro, buono e molto positivo, con l'Ambasciatore Queirolo Palmas. L'Italia è un partner importante per la Groenlandia anche in relazione ai nostri rapporti con l'UE. Le nostre relazioni con l'Italia sono divenute ancor più importanti e più attuali da quando l'Italia, l'anno scorso, ha ottenuto lo status di Stato osservatore al Consiglio Artico. Ciò pone le fondamenta per sviluppare un'ampia e buona cooperazione bilaterale, che senza dubbio andrà approfondita ulteriormente. Da parte mia, ho colto l'occasione per sottolineare in particolare l'impegno della Groenlandia nella cooperazione artica così come ho evidenziato all'Ambasciatore la questione IWC. Per la Groenlandia è importante far comprendere come la caccia alle balene groenlandese si basi su principi di sostenibilità e che le nostre quote sono stabilite su base scientifica.

Comunicato della Farnesina: http://www.esteri.it/MAE/IT/Sala_Stampa/ArchivioNotizie/Approfondimenti/2014/06/20140630_ItaliaGroenlandia.htm

Amb. Stefano Queirolo Palmas e Premier Aleqa Hammond, con rispettivi consorti


296